You are here
BITCORE (BTX)  e Bitcoin Blockchain – Conviene davvero? Uncategorized 

BITCORE (BTX) e Bitcoin Blockchain – Conviene davvero?

allora ben ritrovati ragazzi oggi voglio parlare di bit core alla realtà non volevo parlare di backhaul mi è arrivata una grande inchiesta del tipo ma senti un po è mai sentito parlare di b core che cosa ne dici cosa ne pensi è una buona opportunità pagano il 3 per cento che ne dici è un buon investimento è una cripta moneta quindi emergente potrebbe essere il nuovo bitcoin allora andiamo ad analizzare quello che è e vi faccio sapere cosa ne pensi questa è la piattaforma ufficiale questa sito ufficiale bit cor punto cc e da qui abbiamo tutte le informazioni allora devo dire che innanzitutto la piattaforma è ben fatta un bel sito mi piace anche perché ci sono le specifiche abbiamo le informazioni e tutto ben spiegato come funziona il suo wall e tutto quanto però voglio andare un attimo ad analizzare quello che chiama in partendo dal fatto che pitt core adesso in questo preciso momento costa 6 dollari per token è quotato così sul coin market cap a una vita di qualche mese perché effettivamente è uscito a maggio pochi mesi di vita ancora e ad avuto dei picchi di crescita arrivato fino all 8 fino a 8 dollari per poi adesso assestarsi sui 6 ma andiamo a vedere quella che è l’analisi su quello che c’è scritto sulla piattaforma allora andrò analizzare punto per punto e quello che ne penso allora b col parla di air drop questa è la cosa che interessa più di tutti l’air drop il regalare token regalare soldi alla gente devo dire che come trovata di marketing è super smart perché stanno dando hanno dato e sta dando dei nomi a un qualcosa che hanno tantissime altre monete e loro lo vendono come una cosa fighissima una tecnologia che hanno tirato fuori loro allora primo punto air drop for bitcoin od in pratica ci dice che se abbiamo dei bitcoin facendo un claim utilizzando questo link qui quindi se si clicca qui il beat core clean service quindi inserendo l’indirizzo di un wallet dove abbiamo depositati alcuni bitcoin possiamo fare il claim otterremo l’equivalente in b con btx allora ho visto altri video parlare di questa cosa c’è chi dice che su questo indirizzo ma non va inserito l’indirizzo del wallet di bykov c’è chi dice che si otterrà l’equivalente in dollari in bit core no allora questo che come funziona in pratica è come quando si è fatti il claim per bitcoin cash c’è stato il fork quindi mi riallaccio un discorso dopo tra la blog scende bitcoin è nato beccò in cash a quel punto chiunque avesse avuto un quantitativo di bitcoin poteva fare il claim per ottenere l’equivalente in token quindi avevi un bitcoin otterrai anche un bitcoin cash in questo caso ai due bitcoin inserisci l’indirizzo outlet qui farà il claim per due bit core quindi perché dico che è una trovata di marketing perché tornando un attimo indietro avrà i bitcoin for free allora sapete quanto vale un bel coi nano bitcoin al momento vale 4.300 dollari quindi diciamo che ne avete uno facciamo che ne abbiamo uno a quel punto otterremo un décor se facciamo il claim e quindi otterremo 6 dollari questo è questa è la verità non so quanti di voi abbiano 10 bitcoin per ottenere 10 bit core perché 10 questo numero non a caso quindi questa è la prima trovata di marketing sembrare che vi regalano il key milioni gratis con questo è il drop è soltanto un claim in realtà si tratta di pochi dollari comunque ok sono sempre qualcosa gratis effettivamente sono un claim gratuito passiamo al secondo punto parla di che cos’è effettivamente bit corre descrive un po quella che è poi la block chain perché che cosa vuol dire che è tutto simile come descritto qui hanno seguito viene paragonato a bitcoin hanno praticamente effettuato una copia della block chain del bitcoin con la modifica di avere una avere seguito implementa già attiva sulla block chen comunque beccò innestato quella quella fase di attivazione che è avvenuta nel mese di luglio e che ha portato cambiamenti nel prezzo e molta insicurezza ma poi ha seguito il bitcoin serie preso perché effettivamente è andato tutto liscio la differenza vera è che abbiamo un blocco da 20 mega considerate che la grandezza del blocco del bitcoin è un mega byte allora che cosa per dirla in parole povere spiegare che cosa vuol dire la grandezza del blocco cercherà di farvi capire cosa serve e cos’è la blog scene di cosa sto parlando da bruxelles è come se fosse una catena di blocchi appunto block chain in cui all’interno di questi blocchi questi box si trovano una serie di transazioni ossia tutte le varie operazioni che vengono effettuate nella rete questi blocchi hanno una grandezza per riccò in sono una grandezza di un megabyte fino a prima dell’implementazione eseguit questo mega byte era diventato troppo poco perché le transazioni erano andate ad aumentare e i blocchi sempre si riempiono sempre più velocemente la risoluzione di questi blocchi e lenta ci vuole un quantitativo una potenza di calcolo che è quello che poi effettuano i miners quando si dice mining quello è il plus of work si lavora per casey venere munerati perché si risolvono questi blocchi alla risoluzione questi blocchi si viene si vanno a verificare le transazioni e si viene remunerati in un blocco da 20 megabyte come questo caso entrerebbero ed entrano molte più transazioni rispetto ad un blocco da un megabyte e che vuol dire che renderebbe la velocità delle transazioni e della tecnologia stessa molto più fluida e insomma arriverebbe ad avere problematiche di lentezza molto più tardi ma allora perché anche su coin non è stato fatto direttamente un blocco più grande perché farlo da un mega quando un blocco più grande porta dei vantaggi di questo genere questa è una discussione in atto ed è per questo che si creano dei fori sul bild coin e sulla blog shade bitcoin anche per questo motivo mascherato in realtà perché ci sono dei motivi dietro che sono quelli a base di interesse personali è nato bitcoin cash che detto anche essere ad esempio a una block cena da 8 mega otto volte tanto quella del bitcoin però attenzione non è tutto oro quel che luccica perché ci sono le persone contro l’aumento del blocco anche qui cercherò di essere molto veloce perché su questo in realtà è un discorso molto complesso di cui si potrebbe parlare veramente tanto la difficoltà nel mantenere il blocco più grande è legata alla sicurezza avete mai sentito parlare di attacco di s che vuol dire the night of service in pratica è un attacco causato letteralmente a qui su wikipedia ci dice letteralmente in italiano negazione del servizio in pratica si attacca un servizio web presidente su una macchina quindi su un server in modo tale che bloccando questo server il servizio non è più accessibile subìte coin noi abbiamo un servizio decentralizzato come sappiamo no in pratica ogni wallet che ha una block cena sincronizzata è considerato un nodo i nodi vanno a rendere un attacco di questo tipo ddos molto più difficile perché non c’è un unico punto di fallimento ma ognuno di noi coi nostri computer con i nostri wallet mantiene la block chain attiva mantiene la block chain in piedi e ne mantiene anche la sicurezza adesso però avete mai scaricato un nodo intero per coin avete mai notato quanto è grande quanto è lento sono gigabyte circa trenta aumentano di continuo potrei anche sbagliarmi sul numero in realtà perché è veramente tanto che non e scarico un intero per bitcoin se ne scaricate da zero sono parecchi gigabyte ed è lento nella sincronizzazione quindi se sia ad esempio wallet sul cellulare non si hanno in modo completo e sincronizzato si chiamano light wallet cioè versioni senza la blog cene senza la brooks era incompleta e che vuol dire che se non sia poi questa versione completa perché vuole troppo pesante vuol dire che i nodi veri diventano pochi più diminuiscono i nodi e più aumenta il rischio di attacchi di di dos a quel punto un blocco da 20 mega su una glock chen utilizzata contrattazioni continue come quella del bitcoin aumenterebbe si le prestazioni e l’efficienza ma allo stesso tempo aumenterebbe di tanto un rischio di attacchi dal punto di vista della sicurezza della dell’albero salto all’ultimo punto che è quello che mi dà più fastidio in realtà di questa schermata che dice questa è la seconda opportunità se hai mancato l’opportunità di partire con il picco e pochi centesimi adesso è la seconda chance vuoi prendere b corda sarà il nuovo bitcoin è come ripartire da zero è scappato quel treno adesso c’è un nuovo bitcoin che parte a pochi dollari lo prendi adesso è risolto tutto perché è fighissimo diventerà bitcoin allora qui ho le mie due punti principalmente se c’è bitcoin perché una copia che ancora non al mercato e non è utilizzato da nessuno con un marcato capitale piccolissimo dovrebbe diventare il nuovo perché dovrebbero riprendere il posto di una umanità che già affermate già conosciuta perché a 20 megabyte di blocco vi ho spiegato che c’è questo fattore della sicurezza se veramente crescesse a livello di utilizzo avrebbero troppo rischio dal punto di vista della sicurezza cioè se si blocca la rete poi è finita cioè se la block chain andis e un attacco dos venisse verificato sull’intera rete sarebbe la fine sarebbe la fine del servizio fine della moneta è un rischio concreto per chiudere un decentralizzato che diventa poco decentralizzato se è troppo pesante creare dei noti completi sono qui va bene questo aspetto molto tecnico molto completo molto complesso in ogni caso c’è poi vogliono spingere ancora su questo claim da pochi dollari e va bene vediamo questo discorso qui il relativo a questa marketing passiamo al punto che vi fa gola e che fa gola soprattutto a chi mi ha detto di fare un report su questa moneta a quello il 3 per cento settimanale allora loro dicono vi regaliamo il 3 per cento di quello che tenete sul wallet e lo chiamano ancora una volta ai brotto allora come vi ho detto il modo per ottenere dei token che siano di boyd bitcoin o altre monete è avrete sentito parlare il mining minare una moneta un token il mining vuol dire appunto proof of work la prova del lavoro che si è verificato quindi quei blocchi di cui parlavo prima a transazioni e si viene ripagati un altro modo invece per essere ripagati è quello di fare proof of state probabilmente se sera in questo mondo avrete già sentito parlare di staking lo stacking è un mantenere sempre la sincronizzazione della rete avendo quindi i nostri nodi i nostri wallet sincronizzati con all’interno i token che stiamo mantenendo di cui facciamo appunto holding per far questo visto che allo stesso modo stiamo mantenendo sincronizzata la rete decentralizzata alla blog se stessa veniamo remunerati con un proof of state quindi riceviamo parte dei token in percentuale che stiamo tenendo e lo fanno tantissime altre monete qui lo chiama air drop pare che si sono inventati regaliamo i soldi alla gente ma è così c’è il tuffo work o il prof state su tantissime altre per tavon prendiamo adesso un’altra piattaforma come e tiri che è al momento incluso work e si dice probabilmente passerà altro fortezza non lavorando per questa evoluzione quelli comunque non me fate fregare dal merchandising dal marketing di alcuni siti che promettono cose in ogni caso è vero ogni lunedì riceviamo il nostro 3 per cento che non è male per carità non è male cioè riceviamo il 3 per cento per ottenere una moneta che pensiamo magari possa anche aumentare di valore quindi prenderemo il nostro profitto dalla l’aumento del valore della moneta e in più aumenteremo i token stessi ogni lunedì solamente quel fatto che stiamo tenendo il nostro ruolo perfetto non ho nulla da ribadire a questo è comunque un opportunità che può essere considerata una buona una buona chance per fare qualche profitto quello però che dico io è che se veramente vogliamo investire siccome non abbiamo comunque è giusto differenziare lo dico sempre è giustissimo differenziare però siccome nessuno di noi ha una disponibilità di mettere una una cifra considerevole in ognuna di queste piattaforme bisogna comunque differenziare sì ma andare a puntare quelle che poi ci ripagano meglio o sbaglio quindi questa città il 3 per cento settimanale a noi vi prendo sapete fatto tanti video su i vari big connect i vari regal coin adesso sto facendo anche astra going di cui non so veramente non posso dire nulla perché ancora e nico quindi può essere qualsiasi cosa queste piattaforme qui a partire da b connect che ormai è un anno che va avanti pagano il 7 per cento di base settimanale il 7 per cento certo non sono sicuri perché è una media del 7 per cento in ogni caso è più del doppio è vero qui non stiamo bloccando i nostri token per 120 giorni minimo chiamo 2 candido che non abbiamo bloccati quindi possiamo anche prenderli e venderli ma non so se questa è una cosa positiva perché effettivamente se tutti possono prendere e vendere libertà è normale che si avranno delle vendite dopo che si aver preso lei troppo la mano loro o comunque la remunerazione del settimanale e si acquista poi dopo quindi si vende si riacquista quindi è una moneta principalmente speculativa con tutte le chiacchiere che si può avere non verrà mai utilizzata non sarà mai un tool che io dico sempre guardiamo il valore che c’è dietro punto che non potrà mai diventare un token che verrà utilizzato perché vuole essere un altro bitcoin palesemente vuole vuole prendere il posto del bitcoin ma è palese che non lotterà mai non potrà mai arrivare a quel punto perché sarebbe anche io parlo spesso di lecce ma allora possiamo paragonare una cosa del genere con un 10 e una struttura tecnologia come des non c’è proprio paragone no a parte che partono dopo sono qualche mese che sono uscite ma se prendiamo l’aspetto della si vabbè parli sempre di b connettono ma smb connect quello che quello che c’è dietro quello che quello che sono qui sapete qualcosa di più no non mi sembra di vedere troppe informazioni in più sono meno mesi che va avanti c’è un rischio maggiore che il token perda di valore completamente perché adesso puoi parlare dell’ultimo punto allora subic con bic con bitcoin talk c’è questo post che ha fatti l’attenzione di tanti andata scrollando a scrollare un po come possiamo leggere qui in basso e cosa dice abbiamo anche una speciale sorpresa avere i nostri big beat core holders per i nostri holders db core più fedeli il 30 di ottobre ognuno di essi riceverò sul wallet locale caricato con minimo di 10 btx perciò prima facevo l’esempio di dieci una special è la stessa cosa bisogna avere un minimo di 10 anche per ricevere il 3 per cento settimanale mi sono dimenticato di dirlo comunque una cosa importante da sapere riceverà una tantum una il drop dal 25 per cento invece del 3 per cento eccolo qua allora se questo è veramente vero se il 30 ottobre facciamo finta che noi abbiamo 100 vitkor il 30 ottobre cioè regalano 25 25 così gratis comprerò se questo è vero se verifico che questa notizia vera questo deve essere una fonte ufficiale per chi ha postato questo post quindi dovrebbero succedere a questo punto quel che farò io sarà prendere qualche bicolor a tenerli sì questo 3 per cento settimanale e poi il 30 ottobre prendo il 25 per cento e vendo tutto tutto tutto quello che ciò avendo perché un’altra operazione speculativa perché non prendete male quando dico così ma su monete del genere che non hanno futuro non vedo un futuro concreto un caso di utilizzo non verranno mai utilizzato questa neve qui è solo una corsa per quando finiranno bisogna approfittare da questo punto di vista qua è un’occasione per fare un altro profitto perché si prendono in questo 25 per cento gratis il giorno dopo si vede tutto e si spera comunque che ci sia almeno rientro ci si faccia qualcosa in più però capirete bene che il giorno dopo nessuno sorelle a comprare cioè questa moneta si vende su che povia che è un exchange dove avviene una compravendita tra privati quindi immaginate bene che il giorno dopo non è che solo io vendo vengono tutti e nessuno compra quindi il prezzo crolla c’è solo la domanda e offerta è sbilanciata ci sarà solo offerta domanda non ce ne sarà per niente e quindi il prezzo crollerà è solo una gara a chi riesce a vendere prima è palese e crolla e secondo me crolla tanto però andava tanto da magari far finire tutta la giochino quindi questa cosa del 25 per cento del 30 e sinceramente io non la capisco non capisco se probabilmente loro vogliono compare un marketing che altrimenti non potrebbe essere una parte perché questa è la notizia che fa interessare alla moneta perché poi per il resto penso che c’è qualcun altro spiegati i motivi che ho detto prima che possa prenderli comunque va bene questa è una mia idea è l’analisi che ho fatto io di questa moneta qui siccome avete chiesto in tanti oppure parlato troppo perché il video diventato anche lunghetto però non so contento perché ci ho messo dentro anche spiegazioni su quello che magari un fork in che cosa è la block chain come funziona la grandezza dei blocchi tra parentesi voglio concludere proprio come un informazione che cos’è la sec with all a sagre created with ness praticamente che cosa hanno fatto non erano sono riusciti a ottenere tramite veramente della una migliori a livello programmatico veramente complessa una segregazione delle firme perché in ogni transazione all’interno dei blocchi c’è la transazione stessa più una firma è questa queste due cose insieme all’interno del blocco andavano occupare uno spazio nel blocco stesso sono riusciti a separare la firma dalla transazione e mettere tutta la lista delle transazioni così che la risoluzione è lo spazio che occupa all’interno del blocco stesso è diventata più efficiente in pratica mantenendo lo stesso la stessa grandezza del blocco questo diventa comunque come se fosse più grande solo per un’efficienza nello spazio utilizzato è come se da un mega si sia passati automaticamente a 1 e 3 minimo semplicemente riorganizzando meglio lo spazio per farvi capire un po come quando si faceva la deframmentazione sul computer non so se avete mai fatto su vecchi sistemi windows dove si riorganizzavano i blocchetti in modo in modo tale da occupare meglio lo spazio sull’hard disk è un concetto simile in ogni caso tutti questi spunti sarei contento sembri andate a leggere magari poi in modo più dettagliato perché è pieno di documentazione certo parecchio in inglese però a me alla fine non è che ha insegnato niente nessuno solamente la mia passione che mi ha portato a leggere queste cose si sono informati che sono ingegnere informatico e quindi parto con una buona base però per il resto è disponibile a tutti sta online detto ciò vi ringrazio per l’attenzione e taglio il video perché troppo lungo e ci vediamo al prossimo aggiornamento per parlare di cripto monete e magari alla prossima opportunità ciao a tutti [Musica]

Related posts

Leave a Comment